Otorinolaringoiatria

Otorinolaringoiatria

AMBULATORIO DI OTORINOLARINGOIATRIA

Tramite la VISITA OTORINOLARINGOIATRA si è in grado di DIAGNOSTICARE , escludere o controllare se esistano PATOLOGIE che riguardano l’ORECCHIO, il NASO e/o la GOLA; questa visita specialistica viene eseguita dal medico specializzato in otorinolaringoiatria. Si sottopongono alla visita sia i pazienti con una patologia già diagnostica, sia quelli a cui viene prescritta dal medico curante per accertare la natura di SINTOMI (ad esempio la presenza di ACUFENI, IPOACUSIA , RONZII, SENSO DI ORECCHIO CHIUSO, sensazione di SBANDAMENTO , incertezza posturale, VERTIGINI, DOLORE persistente alla GOLA, SENSAZIONE DI CORPO ESTRANEO IN GOLA, ABBASSAMENTO persistente della VOCE e NASO CHIUSO senza apparente motivo).

COME SI SVOLGE LA VISITA OTORINOLARINGOIATRA?

ANAMNESI DEL PAZIENTE

VISITA SPECIALISTICA:

  • palpazione del collo
  • ispezione del cavo orale e della faringe, tramite laringoscopia
  • ispezione della membrana timpanica e del condotto uditivo esterno, con uno strumento chiamato otoscopio
  • esplorazione dell’interno del naso (e di alcune strutture ad esso connesse come ad esempio le cavità paranasali e la rinofaringe) per mezzo di rinoscopia

Quando necessario si procederà all’asportazione del tappo del cerume trovato nel condotto uditivo: questa procedura viene chiamata “LAVAGGIO AURICOLARE “ e si esegue con l’ausilio di acqua, tramite l’uso di pinzette otologiche o aspirazione.

Qualora il medico lo ritenesse necessario è possibile che, durante la visita, il paziente, venga sottoposto a:

ESAME AUDIOMETRICO TONALE: dura pochi minuti ed è del tutto indolore; serve a determinare la “soglia di minima udibilità”, ossia constatare eventuali perdite della percezione uditiva

Per info e prenotazioni   0343/35415

Richiedi Info

I dati inviati da questo modulo vengono usati solo ai fini di rispondere alla richiesta, come da nostra Privacy Policy.
Call Now Button